Chiudi anteprima

Ghianda e la nascita del castagno

Il progetto didattico

Il progetto didattico è iniziato partendo dall'idea di trattare un argomento che rientrasse nella programmazione annuale di quarta. Ho scelto il programma di scienze, in quanto ho notato che la classe era molto interessata alla materia. In seguito, essendo anche l'anno internazionale della foresta, ho concentrato le idee sulle piante.
Prima di affrontare la narrazione, i bambini hanno studiato e si sono documentati sia in classe che a casa. In seguito abbiamo visitato una mostra didattica incentrata sul bosco. La narrazione è stata scritta a gruppi (quattro), ognuno dei quali ha sviluppato un capitolo. Naturalmente i personaggi principali sono stati scelti collettivamente. Dopo la stesura ogni bambino ha prodotto un disegno, tra cui sono stati scelti, per votazione, i più significativi. La classe si è mostrata come sempre ben disponibile al progetto, anche durante la fase di inserimento dei contenuti gli alunni si sono dimostrati attenti e partecipi, svolgendo autonomamente tutto il lavoro. Didatticamente ho riscontrato una maggiore motivazione nello studio e nell'approfondimento, maggiore collaborazione e confronto nel lavoro di gruppo, positivi benefici per gli alunni più deboli, uno spiccato senso di responsabilità, dell'ordine e della precisione.